Occhiali scuri = meno sicurezza

Tempo d’estate, tempo di sole, tempo di occhiali scuri. Anche per il ciclista urbano? Per quello genovese, in particolare quello che si trova ad attraversare Genova da est ad ovest durante le ore del tramonto, certamente sì. Ma se non si fa attenzione possono ridurre il livello di sicurezza nel traffico cittadino, perché rendono difficile il collegamento visivo con gli altri utenti della strada, specie gli automobilisti. Infatti, soprattutto negli incroci e nelle rotonde, è salutare accertarsi di essere stati visti ed esprimere con chiarezza la volontà di passare per primi (quando se ne ha il diritto, ovviamente). Di questo mi sono reso conto a mie spese un paio di volte: gli automobilisti hanno interpretato male le mie manovre (non irregolari, comunque 🙂 ) e ne è derivata una situazione di incertezza in cui ho rischiato di avere la peggio.

Le situazioni di rischio si verificano anche quando sono gli altri a portare gli occhiali scuri, perché diventa difficile prevedere le loro manovre. Per questo, quando vedo un automobilista che li porta, cerco sempre di stare più attento!

Occorre quindi rassegnarsi a pedalare senza proteggersi gli occhi? Certamente no, però può essere utile levarseli poco prima di arrivare nei punti  hot della viabilità: incroci, soprattutto quelli complessi, e le rotatorie. In queste ultime lo scambio di sguardi è indicato, quando ci si trova dentro all’anello (dove si ha precedenza), per ‘dialogare’ con chi si appresta ad impegnarla.

Una nota per tutti i ‘mister Magoo’ come me: anche se esteticamente non sono il massimo, ho positivamente testato l’utilità delle lenti scure clip – on con per chi porta occhiali da vista con gradazioni importanti: possono infatti essere sollevate (facilmente e senza troppe distrazioni) quando si attraversano punti critici della viabilità ed abbassate quando le condizioni di traffico lo permettono. Evidentemente non propongo ai forti miopi di togliersi gli occhiali scuri graduati  mentre pedalano! 🙂

Questa voce è stata pubblicata in Dria010 e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Occhiali scuri = meno sicurezza

  1. Marco Perasso ha detto:

    Ottime osservazioni. Personalmente adotto sempre il “ringraziamento preventivo”, ossia il cenno che ringrazia l’automobilista prima ancora che ti abbia concesso la (dovuta) precedenza, così ottengo il duplice risultato di ottenerne la benevolenza ed informarlo che è mia intenzione impegnare l’incrocio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...